• Navigation Menu
    U.S.A. e Pacifico

    U.S.A. e Pacifico

    La fauna dell'America settentrionale

    • Periodo Ottimale: 10 Agosto - 24 Agosto 2020; 27 Agosto - 10 Settembre 2020
    • Giorni: 14
    • Zona di interesse: California, Utah e Wyoming
    • Costo: € 1995 ,00 (supplemento agosto: € 250)
    Share Button

    Itinerario naturalistico guidato alla scoperta degli animali e delle wilderness degli Stati Uniti occidentali, dalle Balenottere della baia di Monterey, ai Lupi e ai Grizzly del greater Yellowstone ecosystem, passando per le foreste di Sequoia gigante nei parchi della Sierra  e attraverso i Canyon e il deserto del Nevada

    • Yosemite N.P. e Sequoia N.P. – ambienti montani della Sierra Nevada, cervi wapiti, orsi neri e giganti arborei
    • Zion N.P. – l’ambiente dei Canyon, paesaggi spettacolari, le antilocapre
    • Yellowstone N.P. – il lupo, il grizzly e il coyote; il bisonte americano, il bighorn e la natura del più antico parco nazionale del mondo
    • Fenomeni geologici estremi – geysers e supervulcani nel più grande ecosistema incontaminato della fascia temperata
    • Pinnacles N.P. – il condor della California, storia di un grande ritorno
    • Monterey Bay – delfini, balene, orche e la mitica balenottera azzurra, il più grande animale mai comparso sulla terra
    • La costa californiana – elefanti marini, leoni marini e lontre

    ClimaProvincia biogeograficaBiodiversità e Patrimonio Culturale

    A Yellowstone inverni molto rigidi e temperature gradevoli (di giorno) solo tra giugno e settembre; le precipitazioni sono molto variabili secondo il settore (380-2000 mm/anno). Sulla costa californiana clima mediterraneo che sulla Sierra si fa simile alle nostre montagne.

    L’itinerario inizia sulle coste californiane dell’Oceano pacifico, attraversa la Sierra Nevada, l’area dei deserti nordamericani e dei Canyon e si conclude nell’ecosistema di Yellowstone, la più grande estensione relativamente incontaminata dell’intera fascia temperata settentrionale del globo. Dal punto di vista biogeografico, dalla california “mediterranea”, alle foreste temperate della Sierra Nevada dominate da conifere (e dalle celeberrime sequoie giganti), all’incontro tra tre diverse regioni geografiche all’altezza del parco nazionale di Zion (altopiano del Colorado, Great Basin e deserto del Mojave). Il “Great Yellowstone Echosystem”, noto come il più grande ecosistema integro della fascia temperata, è in realtà in gran parte ambiente subalpino.

    Biodiversità: La frazione “marina” dell’itinerario permette l’osservazione di cetacei (Balaenoptera spp, delfinidi di diverse specie, megattere), pinnipedi (elefante marino, leoni marini) e lontre. La checklist degli uccelli è notevolissima (318 specie per Yellowstone, 256 per Yosemite etc) e comprende una specie la cui storia recente ne fa un emblema della conservazione: il Condor della California. Tra i mammiferi terrestri: bisonte americano, antilocapra, capra delle nevi, bighorn, cervi muli e a coda bianca, wapiti, alci, lupo, coyote, orso nero, grizzly etc.

    Valore conservazionistico: L’ecosistema Yellowstone-Grand Teton rappresenta la più vasta area incontaminata della fascia temperato-subalpina dell’emisfero settentrionale, e ad oggi presenta tutte le specie di mammiferi presenti al tempo delle prime esplorazioni; insieme ai parchi californiani (collocati sul celebre John Muir Trail) rappresenta la storia della conservazione essendo il primo parco nazionale istituito al mondo. Condor della California, bisonte americano e balenottera azzurra sono specie simbolo di persecuzione e rinascita a seguito di attente strategie di conservazione.

    Patrimonio culturale: Diverse testimonianze di presenze amerindie (Pueblos, Anasazi) e possibilità di visita a contemporanee “riserve” gestite dalla comunità Shoshone.

     

    Itinerario in dettaglio

    • Giorno 1: Arrivo a San Francisco; sistemazione in Motel. A seconda dell’orario del volo intercontinentale eventualmente spostamento verso Monterey.
    • Giorno 2: Whale watching a Monterey bay, uno dei siti migliori al mondo per l’osservazione delle balene ed eventualmente delle orche. Al rientro osservazione delle lontre marine, poi trekking per avvistare gli elefanti di mare ad Ano Nuevo State Park , oppure passando da Big Sur a Piedras Blancas. Pernottamento in motel.
    • Giorno 3: Alba alla ricerca della lince rossa e trekking tra i nidi del condor della California nel Parco Nazionale di Pinnacles, poi spostamento a Mariposa .
    • Giorno 4: Escursioni nel Yosemite NP: la Yosemite valley e l’Half Dome. Ambienti e fauna della Sierra Nevada; impressionanti valli glaciali in paesaggi tra i più celebrati del pianeta. Pernottamento in Motel verso il Sequoia NP
    • Giorno 5: Escursioni nel Sequoia NP: cervi, orsi neri e i più grandi esemplari arborei del mondo. Pernottamento in campo tendato nel parco.
    • Giorno 6: Trekking nel parco e grigliata serale.
    • Giorno 7: Appostamento all’alba alla ricerca dell’orso nero tra le foreste monumentali. Spostamento verso la Las Vegas passando dal Mojave National Reserve. Pernottamento in hotel.
    • Giorno 8: Partenza in direzione del Grande Canyon e gli scorci più belli del fiume Colorado attraverso il maestoso canyon dello Zion. Osservazioni naturalistiche lungo la via. Pernottamento in motel prossimità del Grand Staircase-Escalante National Monument.
    • Giorno 9: Esplorazione in mattinata dell’area del Grand Canyon. Partenza in direzione nord verso il Bryce Canyon National Park. Arrivo nel tardo pomeriggio con suggestivo trekking al tramonto tra le guglie del parco e pernottamento in tepee.
    • Giorno 10: Visita a Bryce NP – L’ambiente del Canyon e dei deserti americani. Le antilocapre.  Proseguimento verso Logan e pernottamento in Motel.
    • Giorno 11: Attraverso lo spettacolare altopiano del Grand Teton National Park arriveremo a Yellowstone, regno della fauna selvatica, che cominceremo ad avvistare già lungo il percorso. . Pernottamento in campo tendato.
    • Giorno 12: Yellowstone NP. Mammal watching all’alba accompagnati da esperte guide locali alla ricerca di grizzly e lupi. Pernottamento in campeggio.
    • Giorno 13: Visita approfondita del parco nazionale del parco, poi cena nell’antico Old Faithful Inn. Pernottamento in campeggio.
    • Giorno 14: La mattina osservazione delle meraviglie geologiche del Parco, nel pomeriggio esplorazione del Gran Teton e sistemazione in motel.
    • Giorno 15: Trasferimento verso Salt Lake City. Rientro con volo intercontinentale.
    L’ampia offerta di ristoranti e fast food suggerisce l’adozione di una formula “flessibile” per quanto riguarda i pasti, in modo da consentire al gruppo il più ampio margine di scelta
    Costi
    1995,00€  (+250€ supplemento per Agosto) (cambio euro/dollaro 1,13. Possibili adeguamenti )

    **Si è optato, data l’estrema varietà dell’offerta, di scorporare i pasti principali e di decidere insieme al gruppo, nelle varie località, dove effettuare pranzi e cene; a tal proposito viene istituita una cassa comune indicata in “Servizi Non Compresi” 

    Servizi Compresi
    • Acqua minerale durante il safari
    • Tutti i trasferimenti
    • Tutte le escursioni e le attività (compresi whale whatching)
    • Autista/guida locale e accompagnamento da parte del biologo per tutta la durata del safari
    • Tasse di ingresso ai parchi e riserve
    • Vitto e alloggio B&B materiali per campeggio
    • Assicurazione Medico/Bagaglio
    Servizi Non Compresi
    • Volo internazionale e tasse aeroportuali
    • Quota Gestione Pratica (euro 30)
    • Cassa comune (circa 300 USD) da utilizzare per pranzi e cene
    • Assicurazione Annullamento Viaggio (facoltativa)
    • Visti internazionali
    • Mance ed extra personali e in generale ciò che non è compreso in “Servizi Compresi”

    Disclaimer 1: L’itinerario proposto è da considerarsi un programma di massima. Salvo differenti accordi preliminari con i partecipanti, le aree visitate e i tempi di permanenza saranno rispettati, ma potrebbe variare l’ordine di successione delle tappe. Sarà nostra cura inviare un programma definitivo aggiornato ai partecipanti, in tempo utile e prima della conferma ufficiale, in modo da consentirne la valutazione.

    Disclaimer 2: A seguito di decisioni, anche improvvise, delle autorità del paese, potranno verificarsi variazioni nel costo finale. In situazioni di questo genere, che auspichiamo non debbano verificarsi, sarà nostra cura trasmettere le comunicazioni ufficiali dei ministeri competenti, in totale trasparenza. Ci riserviamo di adeguare la quota, in ottemperanza alle normative vigenti.

    logo trasparente partnership

    Share Button