• Navigation Menu
    La perla del Centro America

    La perla del Centro America

    Costa Rica

    • Periodo Ottimale: 8-21 Febbraio 2020
    • Giorni: 14
    • Zona di interesse: Costa Rica
    • Costo: € 3180
    Share Button

    Ma come è possibile avvicinarsi a tapiri, formichieri e primati così vicino?

    E Il Quetzal?!

    Come è possibile una foresta nebulare così preservata,

    una penisola così selvaggia,

    una moltitudine di ara macao e altri uccelli

    in un paese così piccolo?

    Itinerario naturalistico guidato da un biologo in uno dei luoghi più incredibili sul pianeta. Foreste nebulari, foreste tropicali pluristratificate, mangrovie e incredibili ecosistemi di foresta costiera ancora intatti. Una varietà di ambienti che si traduce in un’esplosione di biodiversità, un modello unico di conservazione. Benvenuti in Costa Rica.

    • La stazione biologica La Selva – un esempio unico di foresta pluviale planiziale ancora intatta ai piedi della Cordillera Volcanica Central. Giaguari, puma, peccari, bradipi didattili e l’avifauna più ricca di tutto il Centro America.
    • Monteverde Cloud Forest Reserve – l’ecosistema integro a foresta nebulare. Le epifite e la straordinaria  varietà di orchidee. Il Quetzal , l’incredibile erpetofauna e gli endemismi di montagna. I mammiferi di foresta e i ponti sospesi.
    • Corcovado National Park  –  il “luogo più intenso in termini di biodiversità al mondo” (National Geogrpahic)- L’ultima foresta pluviale costiera primaria del Pacifico. Il tapiro di Baird e i felini centramericani. Gli xenartri e la biodiversità dei primati. Ara macao, pellicani e tartarughe.
    • Isola del Caño  e Isla Damas –   le megattere e lo snorkeling in un posto da favola. L’ecosistema unico a mangrovie.

    ClimaProvincia biogeograficaBiodiversità

    Alla Stazione Biologica Le Selva le variazioni annuali di temperatura sono minime, con escursioni giornaliere da 19 a 31°C e possibilità di piogge tutto l’anno (i mesi meno piovosi sono da Febbraio ad Aprile). La riserva di Monteverde (localizzata nel nord-ovest del paese a 1500 m slm) presenta un clima montano tropicale umido e fresco, con possibilità di piogge giornaliere. La stagione più piovosa è quella compresa tra Giugno a Ottobre. Corcovado, nella penisola di Osa nel sud-ovest del paese, ha un clima umido e caldo, con una stagione delle piogge concentrata tra Aprile e Novembre e temperature che raramente scendono sotto i 27°C.

    La Stazione Biologica La Selva è localizzata nella Cordillera Volcanica Central Biosphere Reserve, in un tipico ambiente di foresta pluviale planiziale, con almeno il 55% della riserva è composto da foresta tropicale primaria. La riserva di Monteverde consiste in più di 10.000 ettari di foresta nebulare, di cui circa il 90% è vergine. Il parco Nazionale di Corcovado fa parte della Osa Conservation Area, e protegge circa un terzo dell’interna penisola.  Lo straordinario ecosistema è a foresta primaria costiera tropicale, la più grande del mondo.

    La Selva ospita più di 5000 specie di piante vascolari, con una presenza e abbondanza di epifite. Il gradiente altitudinale dell’area favorisce una straordinaria biodiversità di uccelli, con circa 467 specie (la più alta in tutto il centro america). Tra i mammiferi di particolare importanza sono i felini (5 specie presenti, tra le quali il giaguaro e il puma), perissodattili (peccari dal collare) e xenartri (bradipo didattilo di Hoffmann).

    La magnifica foresta nebulare di Monteverde contiene la più alta concentrazione di orchidee al mondo (con oltre 500 specie). 161 specie tra anfibi e rettili, mentre tra gli uccelli probabilmente la riserva rappresenta il luogo migliore al mondo per l’osservazione del quetzal splendente (Pharomachrus mocinno). Tra i mammiferi: 6 specie di marsupiali, 58 pipistrelli, 3 primati, 7 xenartri oltre che 18 carnivori.

    Il Parco Nazionale di Corcovado rappresenta una meta straordinaria in termini naturalistici. Il National Geographic l’ha definito il “in termini di biodiversità luogo più intenso del pianeta”. Uno dei luoghi migliori al mondo per l’osservazione del minacciato tapiro di Baird (Tapirus bairdii). Tra i carnivori da segnalare il giaguaro, puma, ocelot, margay e jaguarundi; i primati includono la scimmia scoiattolo centro americana (Saimiri oerstedii), il cebo cappuccino di Panama (Cebus imitator), la scimmia ragno centroamericana (Ateles geoffroyi) e la scimmia urlatrice dal mantello dorato (Alouatta palliata palliata).

    Bradipi tridattilo e didattilo, tamandua messicano e formichiere gigante e pigmeo sono tra gli xenartri più importanti. Completano il quadro un’avifauna ed erpetofauna straordinaria (tra cui diversi Dendrobatidi e 4 specie di tartarughe) e la possibilità di effettuare nell’area osservazioni ravvicinate di cetacei (megattere in primis).

    Itinerario in dettaglio

    • Giorno 1. Arrivo all’aeroporto Juan Santamaria. Cena e pernottamento in hotel ad Alajuela.
    • Giorno 2. Trasferimento a Monteverde e stop in albergo per lasciare le valige pesanti e tenere solo una valigia piccola con il necessario per i 3 giorni presso la Stazione Biologica San Gerardo. Trasferimento alla Stazione Biologica San Gerardo. Giornata di avvistamenti. Notte nella stazione biologica.
      (Colazione, pranzo e cena inclusi)
    • Giorno 3. Stazione Biologica San Gerardo. Giornate di avvistamenti. Notti nella stazione biologica.
      (Colazione, pranzo e cena inclusi)
    • Giorno 4.Stazione Biologica San Gerardo. Giornate di avvistamenti. Notti nella stazione biologica.
      (Colazione, pranzo e cena inclusi)
    • Giorno 5. Ultima giornata a San Gerardo. Ritorno a Monteverde per la notte. Notte in hotel.
      (Colazione e pranzo inclusi)
    • Giorno 6. Dopo colazione trasferimento alla Stazione Biologica de La Selva. Dopo pranzo camminata di 3 hr. all’interno della Stazione Biologica. Resto del pomeriggio libero. Pernottamento presso la Stazione Biologica.
      (Colazione, pranzo e cena inclusi)
    • Giorno 7. Passeggiata all’alba di birding per i sentieri de La Selva. Dopo colazione escursione di osservazione in natura. Pranzo e tempo di riposo. Nel pomeriggio escursione per i sentieri della Stazione. Dopo cena tour notturno accompagnato da una guida locale. Pernottamento nella Stazione Biologica.
      (Colazione, pranzo e cena inclusi
    • Giorno 8. Giornata dedicata al trasferimento a Corcovado nella localitàa Bahía Drake. Pernottamento in hotel.
      (Colazione inclusa)
    • Giorno 9. La mattina presto partenza in barca per la Stazione Biologica de La Sirena nel cuore del Parque Nacional de Corcovado. Sistemazione nella stazione Biologica e inizio delle esplorazioni per gli avvistamenti. Pernottamento presso la Stazione Biologica.
      (Colazione, pranzo e cena inclusi)
    • Giorno 10 . Giornata di avvistamenti ed esplorazioni nel parco nazionale del Corcovado con base alla stazione biologica di Sirena. Pernottamento presso la Stazione Biologica di Sirena.
      (Colazione, pranzo e cena inclusi)
    • Giorno 11.Mattinata di avvistamenti ed esplorazioni nel parco nazionale del Corcovado con base alla stazione biologica di Sirena. Prima di pranzo ritorno a Bahía Drake. Pomeriggio libero. Pernottamento in hotel.
      (Colazione inclusa)
    • Giorno 12. La mattina presto partenza per la Isla del Caño. Mattinata di snorkelling. Dopo pranzo ritorno a Bahía Drake. Pomeriggio libero. Tour serale. Pernottamento in hotel.
      (Colazione e pranzo inclusi)
    • Giorno 13.La mattina presto partenza in barca da Bahía Drake per il tour delle Mangrovie. Prima di pranzo rientro a Sierpe e trasferimento a San José. Sistemazione in hotel.
      (Colazione inclusa)
    • Giorno 14. Trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia.(Colazione inclusa)
    Servizi Compresi
    • Tutte le attività come da programma
    • Tutti i trasferimenti con mezzo ad uso esclusivo
    • Autista/guida locale e accompagnamento da parte del biologo dall’Italia per tutta la durata del viaggio
    • Tasse di ingresso ai parchi e riserve
    • Assicurazione medico/bagaglio
    • Pasti menzionati
    • Sistemazione in hotel e stazioni biologiche
    Servizi Non Compresi
    • Volo internazionale e tasse aeroportuali
    • Visti internazionali
    • Quota gestione pratica (euro 30)
    • Bevande alcoliche e soft drinks
    • Alcuni pasti (vedi “servizi compresi”)
    • Assicurazione annullamento viaggio (opzionale)
    • Mance ed extra personali e in generale ciò che non è compreso in “Servizi Compresi”
    Costi
    3180 Euro per 8 partecipanti (cambio euro/dollaro 1,13. Possibili adeguamenti) 

    Disclaimer 1: L’itinerario proposto è da considerarsi un programma di massima. Salvo differenti accordi preliminari con i partecipanti, le aree visitate e i tempi di permanenza saranno rispettati, ma potrebbe variare l’ordine di successione delle tappe. Sarà nostra cura inviare un programma definitivo aggiornato ai partecipanti, in tempo utile e prima della conferma ufficiale, in modo da consentirne la valutazione.

    Disclaimer 2: A seguito di decisioni, anche improvvise, delle autorità del paese, potranno verificarsi variazioni nel costo finale. In situazioni di questo genere, che auspichiamo non debbano verificarsi, sarà nostra cura trasmettere le comunicazioni ufficiali dei ministeri competenti, in totale trasparenza. Ci riserviamo di adeguare la quota, in ottemperanza alle normative vigenti.

    logo trasparente partnership

    Share Button