• Navigation Menu
    Sotto il sole di mezzanotte: wilderness artica

    Sotto il sole di mezzanotte: wilderness artica

    • Periodo Ottimale: 5-13 agosto 2020
    • Giorni: 9
    • Zona di interesse: Norvegia Artica
    • Costo: € 2245,00
    Share Button

    Siamo sul volo di rientro per l’Italia.

    Mentre l’aereo sorvola l’Andfjorden ancora illuminato dal sole artico

    che non muore mai, ripenso al Bue muschiato all’alba nella tundra,

    all’immersione in acqua del capodoglio, agli straordinari paesaggi dell’isola di Senja.

    E capisco che l’Artico mi è entrato dentro

    Itinerario naturalistico guidato da un biologo nella magica cornice dell’ Artico Norvegese in estate, un’immersione nella fauna e ambienti artici senza pari. Whale-watching in gommone tra i fiordi alla ricerca di capodogli con i ricercatori, escursioni a piedi nella tundra per l’alce e il bue muschiato, aquile di mare, pulcinella di mare, lontre, e i paesaggi più spettacolari di tutta la Scandinavia. L’Artico sotto il sole di mezzanotte.

    • Il Bue muschiato, il gigante sopravvissuto dai tempi dei Mammut – l’ultima tundra montana selvaggia del continente europeo
    • L’Alce europeo e le ultime renne selvatiche – gli ambienti umidi, le torbiere e i “fjell”
    • Senja e il Parco Nazionale di Anderdalen – escursioni a piedi tra i panorami più incredibili di tutta la Scandinavia e un’avifauna incredibile
    • La straordinaria esperienza del whale-watching nei fiordi oltre il circolo polare artico – grandi maschi di Capodoglio, globicefali, delfinidi oceanici…
    • L’affiancamento con i ricercatori artici – la biologia marina vissuta sul campo

    ClimaProvincia biogeograficaBiodiversità

    Relativamente marittimo, con media annuale poco sopra i 4°C per la parte alle Vesteralen. Più continentale (freddo e secco) per il Parco Nazionale Doverfjell-Sunndalsfjella.

    Essenzialmente Eastern North Atlantic Boreal per le Vesteralen. La collocazione geografica è nel Mar di Norvegia, intorno ai 69°N. L’arcipelago è formato da isole montuose sagomate da antichi ghiacciai e separate da stretti canali. L’ambiente è in gran parte integro e presenta aree di foresta montana, carattere dovuto al clima relativamene mite, mentre altrove a parità di altitudine e latitudine l’ambiente è a “fjell”, lande secche prive di vegetazione arborea. Il Parco Nazionale Doverfjell-Sunndalsfjella occupa 1700 chilometri quadrati nell’area di Oppland, Trondelag e Moreog Romsdal, e copre gran parte del complesso montuoso a tundra del Dovrefjell.

    Le caratteristica geologica sottomarina dell’arcipelago delle Vesteralen è quella di essere situate al margine della piattaforma continentale e di presentare, insieme alle Lofoten, quindici canyon sottomarini di profondità fino a 1100 metri. Quello al largo di Andenes, il Bleiks Canyon, risulta particolarmente favorevole per l’osservazione ravvicinata di grandi capodogli. Le acque dell’arcipelago sono tutto l’anno popolate anche da globicefali, vari delfinidi oceanici e orche (Type 1 Eastern North Atlantic in inverno e Type 2 Eastern North Atlantic in estate indicativamente). L’avifauna copre gran parte di quella rappresentativa dell’artico costiero e pelagico: aquile di mare, pulcinella di mare, skua, fulmari, petrelli, berte…. Ottime chances per l’osservazione della lontra europea nel paese di Andenes. Il Parco Nazionale Doverfjell-Sunndalsfjella rappresenta una frazione integra dell’ecosistema a tundra montana, un mosaico di ambienti a Fjell, torbiere e zone umide ottimamente preservato ed è famoso per l’osservazione dello spettacolare Bue muschiato, un esempio di successo di reintroduzione di un mammifero che nel Pleistocene popolava l’Europa, dell’Alce europea e delle renne selvatiche.

    Itinerario in dettaglio

    • Giorno 1: Arrivo a Oslo. Cena e sistemazione in hotel.
    • Giorno 2. Trasferimento al meraviglioso Parco Nazionale Doverfjell-Sunndalsfjella. Escursione introduttiva all’ecosistema a tundra montuosa. Il legame tra uomo e renne selvatiche dal paleolitico ad oggi. Pernottamento in sistemazione tipica.
    • Giorno 3. Giornata in hiking nella tundra dedicata all’osservazione del simbolo del Parco: il Bue muschiato. Pernottamento in sistemazione tipica.
    • Giorno 4. Escursione nella scenografica riserva di Fokstumira, alla ricerca dell’alce europeo e della fauna degli ambienti umidi. Rientro a Oslo e pernottamento in hotel.
    • Giorno 5. Breve visita alla città. Nel pomeriggio volo per Andenes. Pernottamento in appartamento.
    • Giorno 6. Giornata dedicata al whale watching al largo di Andenes, con particolare attenzione all’osservazione dei grandi capodogli che frequentano i canyon sottomarini vicini alla costa. Proseguimento con attività di birdwatching dedicata ad aquile di mare e uccelli marini di ambiente artico, tra cui l’iconica pulcinella di mare. Uscita serale per l’osservazione di alci, lontra europea e altre specie con termocamera. Sistemazione in appartamento.
    • Giorno 7. Trasferimento in auto all’isola di Senja, uno dei paesaggi più spettacolari di tutta la Scandinavia. Hiking e osservazione di avifauna nordica costiera nel parco nazionale di Anderdalen. Rientro in serata verso le isole Vesteralen. Sistemazione in appartamento.
    • Giorno 8. Giornata assieme ai ricercatori che studiano i cetacei nelle acque norvegesi. 6 ore di attività di raccolta dati sulle diverse specie (misurazioni, bioacustica, etc.). A seguire analisi dei dati raccolti insieme ai biologi marini. Sistemazione in appartamento.
    • Giorno 9. Mattinata dedicata al whale watching al largo di Andenes, con particolare attenzione all’osservazione dei grandi capodogli che frequentano i canyon sottomarini vicini alla costa. Proseguimento con attività di birdwatching dedicata ad aquile di mare e uccelli marini di ambiente artico, tra cui l’iconica pulcinella di mare. Volo di rientro a Oslo. Rientro in Italia in caso di volo compatibile (in alternativa pernottamento in hotel e rientro la mattina del 14 agosto).
    • OPZIONALE: GIORNO 10: TRASFERIMENTO IN FINLANDIA PER L’ITINERARIO DEDICATO AI GRANI CARNIVORI http://www.biosferaitinerari.it/listing/il-regno-dei-grandi-carnivori/

    L’itinerario prevede l’accompagnamento da parte di un biologo esperto di ambienti artici.

    Servizi Compresi
    • Tutte le attività come da programma
    • Accompagnamento da parte di un biologo di Biosfera Itinerari dall’ Italia per tutta la durata del viaggio
    • Tutti i trasferimenti
    • Vitto e alloggio full board in appartamento e hotel (esclusi i pasti a Oslo e l’eventuale pernottamento la notte supplementare a Oslo dell’ultimo giorno in caso di mancata coincidenza dei voli)
    • Guide locali e trackers
    • Attrezzature per l’osservazione della fauna (cannocchiale, proiettore per spotlighting, fototrappole, termocamera)
    • Tasse di ingresso a parchi e riserve
    • Assicurazione medico/bagaglio
    Servizi Non Compresi
    • Tutti i voli e tasse aeroportuali
    • Quota Gestione Pratica (euro 30)
    • Bevande alcoliche
    • Pasti a Oslo e l’eventuale pernottamento la notte supplementare a Oslo dell’ultimo giorno in caso di mancata coincidenza dei voli
    • Assicurazione annullamento viaggio (facoltativa)
    • Mance ed extra personali e in generale ciò che non è compreso in “Servizi Compresi”
    Costi
    € 2245,00. Possono essere previsti adeguamenti.

    Disclaimer 1: L’itinerario proposto è da considerarsi un programma di massima. Salvo differenti accordi preliminari con i partecipanti, le aree visitate e i tempi di permanenza saranno rispettati, ma potrebbe variare l’ordine di successione delle tappe. Sarà nostra cura inviare un programma definitivo aggiornato ai partecipanti, in tempo utile e prima della conferma ufficiale, in modo da consentirne la valutazione.

    Disclaimer 2: A seguito di decisioni, anche improvvise, delle autorità del paese, potranno verificarsi variazioni nel costo finale. In situazioni di questo genere, che auspichiamo non debbano verificarsi, sarà nostra cura trasmettere le comunicazioni ufficiali dei ministeri competenti, in totale trasparenza. Ci riserviamo di adeguare la quota, in ottemperanza alle normative vigenti.

    Share Button